Stampa questa pagina

Passeggiando Nella Città Umbertina

Un itinerario che, partendo da piazza Cordusio, intende attirare l’attenzione dei partecipanti sui numerosi edifici che furono costruiti a Milano a fine Ottocento. Lungo via Dante e in piazza Castello si nota un tipo di architettura omogenea, che si ispira al passato pur rispondendo alle esigenze commerciali moderne.

Superato il Castello, si raggiunge poi via XX Settembre, asse principale di uno dei quartieri di lusso della città. In questa zona si possono apprezzare molte facciate eleganti, tra le quali spiccano quelle di gusto liberty ideate da Ulisse Stacchini, noto a Milano soprattutto per essere l’autore della Stazione Centrale. Infine, si può concludere in modo affascinante la passeggiata raggiungendo piazza Niccolò Tommaseo, un’altra piazza tutta ottocentesca, caratterizzata da alcune ville con torretta e dalla imponente facciata neobarocca della chiesa di Santa Maria Segreta.