UNIVERSO FEMMINILE AL CIMITERO MONUMENTALE

a cura di Alberto Marchesini

Questo percorso all’interno del Cimitero Monumentale mette a fuoco l’universo femminile tra 1800 e 1900. Figure di grande rilievo politico e sociale (Anna Kulishoff, Ersilia Maino, Lina Merlin), madri, artiste e scrittrici (Neera, Alda Merini), attrici (Franca Rame), eroine, vittime del terrorismo o di incidenti fatali sfilano in una linea temporale che dalla fine dell’ottocento tocca anche i nostri giorni.

Ritrovo: davanti all’ingresso principale del Cimitero Monumentale
Durata: circa 90 minuti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *